03 avril 2011

la giorgia, il ritorno

No, non sono morta. E si, ho tante cose da raccontare. Vi starete chiedendo che cosa ho combinato in tutti questi mesi. O forse no, ma poco importa. Innanzitutto, ha molto contribuito al mio silenzio la dipartita del mio bellissimo Mac G4, che ha prestato onorato servizio per ben 10 anni. E in più, non so per quale strano motivo, la mia connessione non funzionava. Morale della favola: niente internet barra computer per ben 4 mesi. E poi altre cose collaterali: a dicembre ho tanto lavorato, ho dipinto un sacco di vetrine (mai più, fa un freddo porco), sono andata a Praga (freddo porchissimo), ho dato una fraccata di esami all'Accademia (si si, perché frequento l'accademia di belle arti di Genova per chi non lo sapesse), continuo a essere una capo reparto (si, sono una scout), continuo a lavorare (ripetizioni ed ecc), sono andata in settimana bianca in Valle d'Aosta (Yuppiii) e sono appena tornata dal Bologna Children's book fair ('na figata pazzesca!)

NON CI SONO SCUSANTI per il mio silenzio, ma vi prego di perdonare una ragazza stra-piena di cose da fare e al contempo immensamente pigra (controsenso, ma così è)

In attesa del resoconto lucchese (era l'ora), vi posto una piccola anticipazione...a presto!

 

ziageppa72

Posté par lagiorgia à 11:21 - - Commentaires [2] - Permalien [#]
Tags :

Commentaires sur la giorgia, il ritorno

    Eera l'ora! vai così giorgina!!!
    ci si vede a staff!!!!

    Maurilio ovvero il tavo

    Posté par maurilio, 03 avril 2011 à 16:14 | | Répondre
  • maurilio ovvero il tavo...hai visto dhé! che ganza che sono!

    Posté par lagiorgia, 04 avril 2011 à 10:37 | | Répondre
Nouveau commentaire